“MALEDETTA BELLEZZA” – regia di Luna Gualano
Un piccolo borgo del centro Italia Introdacqua (Aq), paese d’origine della famiglia Volpe, fa da cornice alle immagini realizzate dalla pluripremiata regista Luna Gualano per il video “Maledetta Bellezza”, primo singolo di Mondo al Contrario, il nuovo album di Ilenia Volpe. Una storia raccontata attraverso gli occhi dei bambini e i volti degli anziani accompagna le musiche di un brano il cui testo, in veste delicata e intimistica, tocca un tema rilevante : il disagio mentale.

Credits
Regia: Luna Gualano
Direttore della fotografia: Sandro Chessa
Direttore di produzione: Valentina Colombi
Aiuto regia: Giulia Marcialis
Assistente di produzione: Laura De Nicola
Montaggio e post produzione: Luna Gualano
Costumi e trucco: Samanta Volpe

 


 

PROGETTO CORTOMETRAGGIO “MALEDETTA BELLEZZA”
All’album Mondo al Contrario si affianca un progetto no-profit che trae ispirazione dal singolo Maledetta Bellezza, brano dedicato ad una persona con disagi psichici scritto a quattro mani da Ilenia e  suo fratello Luca.  L’iniziativa attraverso la realizzazione di un cortometraggio si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle problematiche di chi vive la malattia mentale, in collaborazione con diverse associazioni impegnate sul campo e a personaggi dello spettacolo che leggeranno estratti dalle biografie di alcuni artisti noti che hanno sofferto di disturbi psichici.

 

LUNA GUALANO – Regista
Luna Gualano si avvicina alla regia nel 2007 cominciando a seguire diversi set sia come regista che come assistente nel reparto.
A partire dal 2010 dirige otto video per Piotta.
Nel 2012 realizza per Mediaset 4 speciali per i Film della Collana “6 Passi nel giallo”.
Fino al 2013 firma diversi spot pubblicitari (tra i vari anche “Pubblico Giornale” con Luca Telese e “Tim, TuuTuuTim”) e sociali (l’ultimo per NPS Italia con la partecipazione, tra gli altri, di Caparezza, Negrita e Piero Pelù).
Nel 2012 realizza un videoclip per una raccolta fondi a favore dei terremotati di Abruzzo e Lombardia con la partecipazione di 99 Posse, Teatro degli Orrori, Sud Sound System, Lacuna Coil e molti altri; il lavoro vince il Premio Speciale dell’Arci per l’impegno sociale.
Mentre continua a lavorare per video musicali di diversi artisti (Lemmings, Musica per Organi Caldi, Andrea Ra, le Mura, Debbit, The Divinos, Mug…), nel 2013 gira il suo primo lungometaggio “Psychomentary“, prodotto da Red-Carpet, vincendo il Premio Anna Mondelli per la Migliore Opera Prima e per i Migliori Effetti speciali al Tohorror Film Fest.
Ancora nel 2013 realizza per Alex Britti il videoclip Baciami e portami a ballare“, che supera in breve tempo le 2 milioni di views su Youtube.
Attualmente è in preparazione il suo secondo lungometraggio ed ha pubblicato la prima puntata di una web-serie, “Father Mario, Exorcism Tutorials“ (Finalista al 24° Fantafestival di Roma).

Sito Web: www.lunagualano.com

 

FOTO